Il mondo immobiliare spiegato da Immobilbiella

Affittare casa equivale ad affidarla. Tutelati seguendo i nostri consigli

AFFITTARE CASA È COME AFFIDARLA. SEGUI I NOSTRI CONSIGLI PER TUTELARTI

Quando si affitta casa è importante prendere alcune precauzioni per evitare future rogne.
Trovare un inquilino affidabile è possibile? Forse, se lo si conosce. Ma diciamo le cose come stanno: le persone si conoscono realmente solo vivendoci insieme. 
Non possiamo presumere solo da uno sguardo il grado di cura, ordine, pulizia personale e rispetto delle cose altrui.
Proprio per questo motivo esiste la richiesta della cauzione o in alcuni casi l'assicurazione. 
Ma come si stabilisce che l'appartamento o l'arredamento ha subito danni? E come ci si può tutelare veramente? Ecco alcuni consigli.
1. Fotografare i mobili e gli elettrodomestici. Consigliamo al proprietario di fotografare i mobili e tutti gli oggetti presenti. Ricordiamo che tutto ciò che riguarda la manutenzione ordinaria è a carico dell'inquilino.
Inoltre, se il proprietario si accorge che l'appartamento ha subito danni tali da comprometterne l'abitabilità può chiedere la risoluzione del contratto e trattenere a titolo di risarcimento il deposito cauzionale inserito nel contratto ai sensi della legge 392/78.
2. Fideiussione bancaria. La richiesta della fideiussione bancaria è sempre più frequente per i contratti di affitto e rappresenta anche una forma di protezione contro la difficoltà di ottenere lo sfratto.
3. Detenzione animali. Stando all'art 1138 del codice civile il proprietario non può vietare di possedere animali domestici. Come fare se proprio non si desidera affittare a chi ne possiede? Con il punto seguente.
4. Conoscere veramente chi è l'inquilino. Chiedete notizie alla vostra agenzia e comunicate loro le vostre esigenze. E magari chiedete anche un incontro con il probabile inquilino. 
5. Coinvolgere l'amministratore condominiale. Consigliamo di avvisare sempre che l'appartamento, se collocato all'interno di un complesso condominiale, è stato concesso in affitto.
6. Contratto. Al di là delle tipologie contrattuali (24 mesi o 6 mesi) esiste la possibilità di inserire delle clausole. Ad esempio il proprietario può richiedere che l'appartamento gli venga riconsegnato nuovamente imbiancato.

 

Registrati ora!

Per utilizzare questa funzionalità devi prima registrarti

Scopri come rendiamo più semplice la ricerca della tua casa.

Registrati ora

Registrati ora!

Registrandoti puoi:

Creare la tua lista dei desideri
Comunicarci il livello di gradimento
Salvare le tue ricerche

Registrati ora

Richiedi informazioni su questo immobile

Puoi contattarci telefonicamente allo 015 34426

oppure inviarci una email a office@immobilbiella.it

Hai dimenticato la password di accesso?

Inserisci l'email con cui ti sei registrato

Re-inviami password